Breaking News
Home / Ahle Baeet Sharif / La dignità e l’onore, lo stato, la saggezza e la specialità della Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Ummu Abeeha, Hajrat Fatima-Tuz-Zahra Alaihas Salaam.

La dignità e l’onore, lo stato, la saggezza e la specialità della Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Ummu Abeeha, Hajrat Fatima-Tuz-Zahra Alaihas Salaam.

 

(Dopo parte precedente)

Dopo il digiuno per l’intera giornata, Loro (Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Hajrat Zahra’Alaihas Salaam e Hajrat Asadullaahil Ghwalib, KarramAllahu Wazhahu RwadiAllahu Ta’ala anhu) sarebbe ora andare per‘Iftar’(prima colazione). Tutti gli accordi sono stati presi di conseguenza. Proprio in questo momento, un orfano si avvicina la loro casa, sbattendo sulle porte, ‘Posso avere qualcosa da mangiare per favore? Sto morendo di fame per giorni scorsi! ‘Quando quel ragazzo orfano chiamato, Saiyidatu Nissaai Ahlil zannah, Hajrat Zahra’ Alaihas Salaam detto Hajrat Asadullaahil Ghawlib, KarramAllahu Wazhahu RwadiAllahu Ta’ala anhu, “Abbiamo preso il nostro ‘Sahri’ (prime ore del mattino pasti prima del digiuno) la scorsa notte, non è vero? Ora questo ragazzo orfano dicendo lui è stato senza cibo per pochi giorni! Quindi, qualunque disposizione Iftar fatto per noi, diamo via la roba a lui!”Hanno offerto i prodotti alimentari al ragazzo e ha preso l’acqua per se stessi per Iftar. SubhaanAllah!

 

Di notte ancora una volta, si potrebbe prendere qualcosa per Sahri e andò a digiuno il giorno successivo. nuovo il giorno dopo, alcuni accordi erano stati debitamente fatta mentre il tempo Iftar si stava avvicinando. Poco prima Iftar, qualche poveretto arrivati ​​e sbattendo le porte, hanno espresso, ‘Sono un‘Masakin’. Vi prego di prendere qualcosa da mangiare; Sono senza cibo per un paio di giorni. Sentendo questo, Saiyidatu Nissaai Ahlil zannah, Hajrat Zahra’Alaihas Salaam detto Hajrat Asadullaahil Ghawlib, KarramAllahu Wazhahu RwadiAllahu Ta’ala anhu,“Abbiamo preso la nostra ‘ultima notte Sahri’, non è vero? Questo Masakin è stato senza cibo per pochi giorni! Quindi, cerchiamo di dare via la nostra roba cibo a lui!”Hanno offerto i prodotti alimentari al ragazzo e ha preso solo acqua per Iftar. SubhaanAllah!

 

E poi il terzo giorno, se ne tornarono a digiuno prendendo qualche Sahri prima. Quando erano in procinto di prendere Iftar il terzo giorno, un ‘Asir’ (prigioniero) si avvicinava. Egli stava morendo di fame per l’ultimo paio di giorni e alcuni prodotti alimentari sarebbe stata apprezzata. Sentendo questo, Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Hajrat Zahra’Alaihas Salaam ancora pronunciato le stesse parole a Hajrat Asadullaahil Ghawlib, Karramallahu Wazhahu RwadiAllahu Ta’ala anhu,“Abbiamo preso la nostra ‘ultima notte Sahri’, non è vero? Questo Asir è stato senza cibo per pochi giorni! Quindi, cerchiamo di dare via la nostra roba cibo a lui!”Hanno offerto i prodotti alimentari per l’uomo. SubhaanAllah!

 

Allah Pak, di essere soddisfatti su tali un A’amal (pratiche), ha fatto scendere l’Ayat Shareef,

 

ويطعمون الطعام على حبه مسكينا ويتيما واسيرا. انما نطعمكم لوجه الله لا نريد منكم جزاء ولا شكورا

 

Allah Ta’ala fa scendere Ayat Shareef verso Noor-e-Mujassam, HabeebAllah, Nabee della Nabee Alaihimus Salaam, Rwasool della Rwasool Alaihimus Salaam essere estremamente soddisfatti su di lui, sulla Ahle Baeet Alaihimus Salaam, in particolare Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Hajrat Zahra Alaihas Salaam a causa delle loro rare A’amal (pratiche e comportamenti). Quello che la gente li erano e che cosa hanno fatto condotta che Allah Ta’ala è piaciuto il loro atti così tanto, in particolare Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Hajrat Zahra Alaihas Salaam, Hajrat Asadullaahil Ghwalib, KarramAllahu, Wazhahu RwadiAllahu Ta’ala anhu, quelli che sacrificare la propria cibo per il bene di orfani, Masakin e prigionieri solo per guadagnare la soddisfazione di Allah Pak e Noor-e-Mujassam, Habeebullah, Huzur Pak Swallahu alayhi wa sallam. SubhaanAllah! E Non chiedono tutti i ritorni per questo! Solo la soddisfazione! Queste cose sono così. La loro dignità, lo stato, l’onore e la benedizione sono senza precedenti, ineguagliabile.

 

 

 

Come si è giunti a Hadis Shareef, Noor-e-Mujassam, Habeebullah, Huzur Pak Swallallahu ‘alayhi wa Sallam Dictates:

 

سيدة نساء اهل الجنة حضرت فاطمة الزهراء عليها السلام بضعة منى

“Saiyidatu Nissaai Ahlil Jannah, Hajrat Zahra Alaihas Salaam è davvero un pezzo di carne del mio corpo Mubarwak. SubhaanAllah!

فمن احبها فقد احبنى  .

Coloro che l’adorano, infatti, adorano Me! SubhaanAllah! ومن اغضبها اغضبنى

E coloro che sono dannoso verso di lei, sono infatti ostile a Me!”Na’oo’zubillah! E ‘inutile parlare sulla loro dignità e di stato, i ranghi e ricompense. Quanto la dignità e lo status Sono stati assegnati? Saiyidatu Nissaai Ahlil Jannah, Hajrat Zahra ‘Alaihas Salaam e tutto sempre cercato per la soddisfazione di Noor-e-Mujassam, HabeebAllah, Nabee della Nabee’ Alaihimus Salaam e Rwasool del Rwasool ‘Alaihimus Salaam, Huzur Pak Swallallahu alayhi wa sallam mentre ha fatto per la soddisfazione del Creatore, il Signore, Dio Pak pure.

C’è un episodio narrato nel Hadis Shareef. Una volta, Noor-e-Mujassam, HabeebAllah, Huzur Pak Swallallahu alayhi wa sallam fatto un abito da solo e lo ha inviato a Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Hajrat Zahra ‘Alaihas Salaam come Hadia (regalo). Quando quel pezzo (di Dress Mubarwak) la raggiunse, proprio in quel momento, una povera donna apparve e le si avvicinò, ‘Datemi un vestito per favore!’ Questi sono i punti su cui riflettere su come Allah Pak hanno comunicato la loro dignità e lo status, le benedizioni e benefici per le persone, l’Ummah, maschile e femminile. La donna poco la pregò, ‘Sarebbe bello se avessi un vestito società’. Ora Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Hajrat Zahra’Alaihas Salaam chiesti,‘In precedenza Aveva un vecchio set con lei, e ora uno nuovo ha raggiunto; quale Lei dovrebbe donare, quello vecchio o quello nuovo?’Ha concluso, Allah Ta’ala Dettato,

لن تنالوا البر حتى تنفقوا مما تحبون

“Fino a quel momento, di donare il meglio delle tue cose, non vi farà guadagnare qualche virtù o soddisfazioni (di Allah)”. SubhaanAllah! Finché non si dà via la voce più simpatica del vostro come un dono, non si ottiene che la soddisfazione. Ora l’Ummah deve essere insegnato su questo aspetto, le lezioni da impartire e consigli da diffondere. Chi deve farlo? Sono loro! Quello che ha fatto, che ha donato nuovo pezzo di vestito per quella donna bisognosi. SubhaanAllah! Allah Pak, il Misericordioso, il creatore è altrimenti sempre Felice su di loro, che sono esposti solo qualche volta. Allah fatto in questo momento. Qual è stata che l’azione? Immediatamente Allah Ta’ala Sent Hajrat Jibril alaihis Salaam con una serie di ‘Zannati Libaas’ (abito celeste) per Noor-e-Mujassam, HabeebAllah, Huzur Pak Swallallahu alayhi wa Salam. SubhaanAllah!

Noor-e-Mujassam, Habeebullah, La Nabee della Nabee ‘Alaihimus Salaam, La Rwasool della Rwasool Alaihimus Salaam, Huzur Pak Swallallahu alayhi wa Salam Knew cose; eppure Ya Rwasoolullah! Ya HabeebAllah Swallallahu ‘alayhi wa Sallam! Il Mubarwak abito che avete fatto Hadia, è stato tanto apprezzato da Saiyidatu Nissaai Ahlil Zannah, Hajrat Zahra ‘Alaihas Salaam che adorava molto! Non voleva davvero per dare via, ma dal momento che Allah Pak dettato a donare il meglio roba simpatica, l’ha fatto. E ora che, Allah Pak è diventato il piacere in questa azione e, pertanto, ha fatto scendere un paio di abiti da Jannah (Paradiso). SubhaanAllah! Non c’è un eccessivo accento sulla dignità e lo status, le benedizioni e benefici di loro. Erano senza pari nella realizzazione di borse di studio e donazioni. E ‘stato narrato in onore di Noor-e-Mujassam, HabeebAllah, Huzur Pak Swallallahu ‘alayhi wa Sallam che, ha donato tanto e loro ha fatto della velocità di più di venti forti. SubhaanAllah! E che a parlare della parte della sua vita, la sua carne e il sangue; Egli sarebbe ovviamente farlo in quel modo! (Incompleta)

 

Check Also

04-06-1438

Allah Pak Dictates, “Allah Pak what Dismounted to them, ask them to practice every instruction …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *