Breaking News
Home / Italiano / February 19, 2017 – 23 Jumadal Ulaa Shareef

February 19, 2017 – 23 Jumadal Ulaa Shareef

L’amore per la lingua madre è una parte di Iman Allah Pak impone, ho mandato tutti i Nabi’e Rwasool a tribù nella propria lingua locale.   Ogni Nabi’e Rwasool mandato sulla terra avevano la lingua locale come lingua madre. Pertanto, l’amore per la lingua madre rientra nella sacra Sunnat Mubarwak. Seguendo la regola della sacra Shariat, dovrebbe essere il dovere per tutti di khwatam (leggere alla fine) il sacro Corano Shareef, dice il sacro Milad Shareef, eseguire sacra Qiam Shareef e tawba-istegfar (ravvedimento) in onore di coloro che hanno sacrificato la loro vita per la lingua madre. E non per fare qualsiasi attività che non è consentita dalla regola e la pratica della sacra sharia come camminare a piedi nudi, pagando fiori al Shaheed Minar (altare dei Martiri), la riproduzione di musica e andando svelato, ecc Tutte queste attività sono totalmente proibito nell’Islam. Tutte queste attività sono proibite per i musulmani.

Qwol Shareef da Saiyiduna Ha’drwat Imamul Umam alaihis Salam.

Focal Wali-Allah, Imam e Mujtahid dell’età, Imaamul Aimmah, Muhyus Sunnah, Qutwubul A’alam, Mujaddide A’azwam, ‘Qwaiyumuz-Zaman, Jabbariul Awwal,’ Qwawewool Awwal, Sultanun-Naseer, ‘Habeebullah, Jamiul Alqab, Awladur Rwasool, Mawlana Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam alaihis Salaam dice in una discussione in occasione della festa della mamma lingua internazionale e il nostro obbligo per i martiri, Allah Pak impone nel sacro Corano Shareef. ‘Ho mandato ogni Nabi’ e Rwasool in una delle tribù nella propria lingua locale in modo che la gente del clan a capire in modo chiaro’. Con questo sacro ayat Shareef, diventa evidente che parlare nel linguaggio proprio del clan è una pura Sunnah Mubarwak di ogni Nabi’e Rwasool. Pertanto, coloro, che hanno sacrificato la loro vita per la lingua madre, hanno raggiunto il grande onore di martirio. Ora è responsabilità di tutti a pregare per loro e di offrire sawab (benedizione) in loro onore con la lettura del sacro Corano Shareef, sacra Milad Shareef, sacra Qiam Shareef e l’esecuzione di Tawba-Istegfar; e non dovrebbe fare nulla che non è consentito nella regola islamica sacra, per esempio, non camminando a piedi nudi, offrire fiori all’altare del martirio, la riproduzione di musica o l’esecuzione di canti e di diventare svelato o senza vergogna. Tutte queste attività sono vietate nella regola islamica sacro. Quindi, tutte queste attività sono totalmente vietate per i musulmani.

Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam‘alaihis Salaam, aggiunge, è menzionato nel Sacro Hadith Shareef che ‘amore per la Patria è una parte di Eiman’. In spiegazione di questo sacro Hadith Shareef si dice che ‘L’amore per la lingua madre è anche una parte di Eiman’.

Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam’ alaihis Salaam, aggiunge, il gruppo opprimente voluto prendere vantaggi di propaganda male di Jamatees, deobandi, Wahabees e altri Ulamaee Soos e in tal modo ha voluto togliere i musulmani di questo paese da osservare il sacra Sunnah Mubarwak. Pertanto, coloro, che hanno sacrificato la loro vita per la lingua madre guadagnare l’onore di Shaheed (Martirio). Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam‘alaihis Salaam continua, i musulmani del paese dovrebbe essere grato a loro (Shaheed) e cercare di fare bene per loro.

Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam‘alaihis Salaam, aggiunge, il 98 per cento le persone di questo paese sono musulmani. L’Islam è la loro religione. E secondo l’Islam ogni persona o soggiorni in pace o sotto punizione nella tomba. In questa circostanza, se la preghiera per i morti in vita, allora Allah Pak perdona la punizione o espande la Niamat per loro, che riposi in pace nella tomba. Subhanallah.

Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam’ alaihis Salaam si estende, come musulmano dobbiamo pregare e inviare il sawab (ritorno) dicendo Istegfar, la lettura del sacro Corano e l’esecuzione di Shareef sacra Milad Shareef e sacro Qiam Shareef per la beneficio dei martiri che hanno sacrificato la loro vita per la lingua madre.

Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam’ alaihis Salaam, aggiunge, c’è una menzione nella Baihaqi Shareef che Noore Mujassam Habeebullah Hujur Pak Swallallahu alayhi wa Sallam dice, “quando i parenti e benefattori del defunto eseguono la Khwatam (la lettura fino alla fine) del sacro Corano Shareef, dire Dua-Istegfar (pregare per il perdono) e sacro Milad Shareef e sacro Corano Shareef e di offrire il sawab (Return) per i morti, poi il Firishta Alaihimus Salam coprire la sawab ( Rientro) con un bel fazzoletto e posizionarlo prima che la persona morta. I morti diventano felici di vederlo”. Subhanallah.

Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam‘alaihis Salaam prosegue, camminando a piedi nudi, offrono fiori in Shaheed Minar; la riproduzione di musiche o peforming canzoni e andare unvelied o senza vergogna in questa occasione, ecc rendono il peccatore vivo che significa l’esecutore di queste attività commettere gravi peccati come Kabira e Kufr. Queste attività portano alcun beneficio per coloro che hanno sacrificato la loro vita per la lingua madre piuttosto che diventino dolore e vergogna. Perché vedono tutto, ma non posso dire nulla in quanto sono senza voce ora.

Mujaddide A’azwam Saiyiduna ‘Ha’drwat Imaamul Umam’ alaihis Salaam detta, ‘Come musulmano, la gente di questo paese dovrebbe agire in quel modo, che avrebbero portato bene per loro che significa che dicono Dua-Istegfar (pregare per il perdono) , eseguire la Khwatam (leggere fino alla fine) del sacro Corano Shareef, dire sacra Milad Shareef e sacro Qiam Shareef e di offrire il sawab (Return) per il coloro che hanno sacrificato la loro vita per la lingua. D’altra parte, astenersi da ogni genere di atto di Harwam, Kufr e tutti i tipi di attività anti-islamici e cattivi tradizione tra cui la riproduzione di musiche o peforming canzoni e andare unvelied o senza vergogna in questa occasione.

Check Also

04-06-1438

Allah Pak Dictates, “Allah Pak what Dismounted to them, ask them to practice every instruction …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *